Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Il branco da un lupo solo

“Chi trova un amico, si guarda allo specchio”.  M’è venuta così, sta perla di saggezza.  Tanto poetica quanto vera.
Gli amici sono la famiglia che ti scegli.  Puoi vergognarti della tua famiglia, delle tue origini, dei geni che quei geni dei tuoi genitori ti hanno tramandato, ma se ti vergogni dei tuoi amici la colpa è tua. 
L’amicizia vera è uno dei valori più puri, più sinceri e disinteressati che esistano.  Di conseguenza, è preziosa, rara, difficile da trovare e da mantenere.
Un tizio che ne sa parecchio ha detto che l’uomo è un animale sociale e, di conseguenza, ha bisogno degli altri per stare bene, per sopravvivere e sentirsi in equilibrio.
Se hai un sacco di amici, probabilmente questo post non ti dirà nulla che già non sai, hai il supporto che ti serve, il tuo branco, il tuo sostegno nelle peregrinazioni sociali e l’amico/a sobrio/a che ti riporta a casa quando il tuo fegato alza bandiera bianca dopo una serata di festeggiamenti.
Ma se sei solo come un gambo di sedano, se il tuo branc…

Ultimi post

Non ce la faccio a farcela!

Limoni e limonate

Buon Natale a chi?!

Vademecum sull’amore (da portare tecum)

I gatti insegnano a vivere, i cani ad amare